Home - Archivio - Link - Contatti - Privacy Policy - Iscriviti alla Newsletter - Stampa questa pagina in PDF

I Democratici
Uscita n 16 - 19 luglio 2012 
  Pagina 6 di 8, sfoglia »
1 Feste
  

Progressisti e moderati contro le destre e i populismi
Queste le parole di Dario Franceschini in merito alle alleanze del PD per le prossime tornate elettorali. Con lui, sul palco della Festa Regionale, capogruppo PD all'Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna, Marco Monari

Categoria: Feste

"Per la Ricostruzione" questo il titolo dell'iniziativa con Dario Francsechini, presidente del Gruppo PD alla Camera dei Deputati e Marco Monari, presidente del Gruppo PD alla Regione Emilia-Romagna tenutosi domenica 15 luglio alla Festa Regionale del Partito Democratico dell'Emilia-Romagna a San Lazzaro di Savena.  

Molti gli argomenti toccati nel corso del dibattito: dal giudizio sull'operato del governo Monti rispetto allo scenario italiano e a quello europeo, al tema delle alleanze del PD in vista delle prossime tornate elettorali. Senza dimenticare il terremoto che ha colpito l'Emilia nel maggio scorso.

"Serve un'alleanza vasta con progressisti e moderati, contro le destre e i populismi" così ha esordito  Dario Franceschini., dal palco della Festa Regionale del PD dell'Emilia-Romagna. "Il PD sta lavorando per questo - ha proseguito il capogruppo alla Camera -, dopo la scelta sulle alleanze si aprirà la strada delle Primarie". Con le prime pagine dei quotidiani occupate dal dibattito sulla spending review, Andrea Bonzi, giornalista de l'Unità e moderatore dell'incontro ha domandato a Monari un parere sulla revisione della spesa del Governo Monti. "Il Pd ha portato avanti le sue battaglie su pensioni e riforma del lavoro - questa la risposta del capogruppo PD in Regione - e ora lo farà anche sulla spending review che, così com'è, rischia di penalizzare troppo gli Enti Locali e il sistema dei servizi scolastici e sanitari".

Il PD insomma, ha concluso Franceschini "è pronto ad assumersi le proprie responsabilità davanti al Paese", come già fatto con "il sostegno al Governo Monti dopo le dimissioni di Berlusconi". Non è in discussione l'appoggio all'attuale esecutivo ma il compito del PD "deve essere quello di intervenire per correggerne e migliorarne l'operato per il bene dei cittadini".





www.pder.it
Copyright © 2019 I Democratici :: Partito Democratico dell' Emilia-Romagna - Via Rivani, 35 - 40138 - Bologna
Testata registrata presso il Tribunale di Bologna - aut. n. 7844 - decreto 11/4/2008
Privacy policy - powered by Antherica Srl


Il sito web di I Democratici non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto