Home - Archivio - Link - Contatti - Privacy Policy - Iscriviti alla Newsletter - Stampa questa pagina in PDF

I Democratici
Uscita n 16 - 19 luglio 2012 
  Pagina 5 di 8, sfoglia »
1 Feste
  

Il patrimonio del PD per ricostruire l'Italia
Alla festa di San Lazzaro Finocchiaro, Zingaretti e Donini. Il contributo del PD alla ricostruzione post terremoto e del Paese


Categoria: Feste

Grande partecipazione al dibattito “Per la ricostruzione” che ha visto ospiti a San Lazzaro la capogruppo del PD al Senato Anna Finocchiaro, il presidente della Provincia di Roma Nicola Zingaretti e il segretario provinciale del PD di Bologna Raffaele Donini. Dopo un saluto dei tre ai volontari della festa, infatti, sono state più di un centinaio le persone che hanno assistito alla discussione coordinata dal giornalista del Corriere di Bologna Olivio Romanini.

Primo punto all’ordine del giorno il terremoto. A prendere la parola è stata inizialmente la senatrice Finocchiaro che, dopo aver giudicato positivamente la decisione del governo di affidare al presidente Errani il ruolo di commissario alla ricostruzione, ha sottolineato come la scelta di ricostruire i centri colpiti – anziché, come a L’Aquila, innalzare new town -  farà la differenza nella ricostruzione del tessuto sociale delle zone colpite. "Le forze politiche vanno giudicate sulle questioni specifiche – ha affermato Finocchiaro – è lì si vede se la politica è utile o no". Raffaele Donini ha invece raccontato le prime fasi concitate del dopo terremoto e di come, fin dai primi momenti, i cittadini emiliano-romagnoli abbiano chiesto di collaborare con la Protezione Civile. Il segretario bolognese ha anche evidenziato l’immediata disponibilità del Partito Democratico, che sia ha messo in campo le sue strutture e i suoi volontari per aiutare i cittadini e collaborare con i soccorritori sia organizzato una raccolta fondi in favore delle popolazioni colpite.

La discussione si è poi spostata sul decreto approvato il 5 luglio in materia di revisione della spesa pubblica – la cosiddetta spending review – e la posizione del PD in merito. Nicola Zingaretti si è pronunciato sulla prevista riduzione del numero delle provincie affermando che le politiche di area vasta sono il futuro dell’Italia ma che queste vanno attuate senza tagliare i servizi. Il PD, per il presidente della provincia di Roma, deve dare il proprio contributo al dibattito sulla revisione della spesa salvaguardando: “uguaglianza, giustizia, equità, innovazione; sono il nostro patrimonio e su quello dobbiamo puntare”. La capogruppo Finocchiaro ha invece evidenziato come non sia con la politica dei tagli lineari che si potrà mettere sotto controllo la spesa pubblica, per la senatrice: ”bisogna individuare le esperienze virtuose e premiarle”.

Un‘ultima battuta ha riguardato l’annuncio del rientro in politica di Silvio Berlusconi, Finocchiaro ha commentato la notizia affermando che è un segno evidente della mancanza di capacità del centro – destra di rinnovare la propria leadership dopo il fallimento dell’ultimo governo.




www.pder.it
Copyright © 2019 I Democratici :: Partito Democratico dell' Emilia-Romagna - Via Rivani, 35 - 40138 - Bologna
Testata registrata presso il Tribunale di Bologna - aut. n. 7844 - decreto 11/4/2008
Privacy policy - powered by Antherica Srl


Il sito web di I Democratici non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto